DAZ Studio 4: interfaccia

In questo nuovo articolo dedicato a DAZ Studio andremo ad analizzare l’interfaccia della versione Pro, spiegando sommariamente le funzioni dei pulsanti e delle varie schede.

Interfaccia DAZ Studio

Interfaccia DAZ Studio

➡ nelle immagini di questo articolo si utilizza lo stile Darkside, fornito con la versione Pro di DS, con il layout City Limits.

3D Viewports

3D Viewports
Questa può essere considerata la finestra attraverso cui è possibile visualizzare i contenuti della propria “stanza virtuale”.

Toolbar

Le toolbar (barre degli strumenti) contengono icone che danno accesso a molte funzioni comuni del software.

Help

Toolbar Help di DAZ Studio

Sotto la barra del menu si trova questa prima toolbar contenente due bottoni.

  1. What’s This?
    Con questo bottone il cursore entra nella modalità “cos’è questo?” Cliccando sugli elementi dell’interfaccia è possibile ottenere una breve descrizione delle loro funzionalità.
  2. Help tab
    Apre la scheda help che dovrebbe contenere informazioni sugli strumenti e i comandi di questo software, ma al momento è largamente incompleta.

Create

Toolbar Create di DAZ Studio

  1. Create a new Camera
    Crea ed inserisce nella scena una nuova camera.
  2. Create a new Distant Light
    Crea ed inserisce nella scena una Distant Light, una luce che illumina in una singola direzione, per fare un esempio col mondo reale basta pensare al sole.
  3. Create a new Point Light
    Crea ed inserisce nella scena una Point Light, una luce che illumina in ogni direzione simile ad una lampadina.
  4. Create a new Linear Point Light
    Crea ed inserisce nella scena una Linear Point Light che emette luce in tutte le direzioni da un unico punto ed anche questa può essere immaginata come una lampadina. A differenza della Point Light, la cui intensità diminuisce rapidamente (in realtà, in modo esponenziale) come ci allontana dalla luce, le Linear Point Light non hanno questa riduzione, quindi la loro intensità è maggiore a distanze superiori.
  5. Create a new Spot Light
    Crea ed inserisce nella scena uno Spot Light, una luce che può essere immaginata come quella di una torcia o di un riflettore.
  6. Create a new Primitive
    Crea ed inserisce nella scena un nuovo primitivo (cubo, cilindro, cono, sfera, toro o piano).
  7. Create a new Null
    Crea ed inserisce nella scena un nuovo Null, in pratica un nodo senza geometria, al quale altri nodi possono essere “parentati” o verso cui altri oggetti possono essere puntati.
  8. Create a new D-Former
    Crea ed inserisce nella scena un nuovo D-Former. Questo strumento permette di modificare rapidamente la geometria dell’oggetto al quale è associato.

Viewport Tools

Viewport Tools di DAZ Studio

  1. Activate the Node Selection Tool
    Attiva lo strumento di selezione. Ogni oggetto su cui passa il cursore verrà evidenziato, cliccando sarà selezionato.
  2. Activate the Universal Manipulation Tool
    Attiva uno strumento di manipolazione 3D col quale è possibile ruotare, traslare e/o scalare l’oggetto selezionato.
  3. Activate the Rotate Tool
    Attiva lo strumento col quale è possibile ruotare l’oggetto selezionato.
  4. Activate the Translate Viewport Tool
    Attiva lo strumento col quale è possibile traslare l’oggetto selezionato.
  5. Activate the Scale Tool
    Attiva lo strumento col quale è possibile scalare l’oggetto selezionato.
  6. Activate the Active Pose Tool
    Questo strumento permette di mettere in posa rapidamente una figura, semplicemente trascinando le “ossa” del modello selezionato.
  7. Activate the aniMate 2 Viewport Tool
    Attiva gli strumenti di aniMate 2.
  8. Activate the Surface Selection Tool
    Questo strumento consente di selezionare una superficie da un oggetto della scena.
  9. Activate the Region Navigator Tool
    Questo strumento consente di selezionare una regione predefinita di un oggetto della scena.
  10. Activate the Joint Editor Tool
    Questo strumento consente di selezionare, visualizzare ed editare i joint della figura selezionata.
  11. Activate the Weight Map Brush Viewport Tool
    Questo attiva il Weight Map Brush, uno strumento che può essere utilizzato per creare, modificare e gestire le weight maps per il bone o il nodo attualmente selezionato.
  12. Activate the Polygon Group Editor Tool
    Questo strumento serve per creare o editare i gruppi di poligoni su ogni modello 3D
  13. Activate the Spot Render Viewport Tool
    Attivando questo strumento cliccate e trascinate una selezione rettangolare nella scena per definire un’area da renderizzare. Una volta rilasciato il pulsante del mouse verrà renderizzata l’area della scena selezionata precedentemente.
  14. Show or hide the Tool settings tab
    Questo bottone mostra o nasconde la scheda con le impostazioni dello strumento della toolbar Create attualmente selezionato.
  15. Render the Scene
    Questo bottone renderizza un’immagine della vostra scena.
  16. Show or hide the Render Settings tab
    Visualizza la scheda con le impostazioni del render, in cui è possibile personalizzare le opzioni di renderizzazione.

Input Output

Input Output
Situata sul lato sinistro dell’interfaccia di DAZ Studio questa toolbar ha le seguenti funzioni:

  1. Clear the Scene
    Cancella la scena attuale e ne apre una nuova.
  2. Open an existing file
    Apre una scena o un contenuto precedentemente salvato. Inoltre, cancella la scena o qualsiasi contenuto precedentemente caricato sostituendolo con i contenuti del file aperto.
  3. Merge an existing file
    Unisce i contenuti del file selezionato con la scena attuale.
  4. Save the current Scene
    Salva la scena.
  5. Import an existing file
    Importa un file in formato non nativo e lo unisce alla scena.
  6. Export a file
    Esporta il modello selezionato in formato di file non nativo.
  7. Undo
    Annulla azione. In caso di errori è possibile ritornare ad uno stato precedente della vostra scena.
  8. Redo
    Ripristina azione. Si possono ripristinare azioni precedentemente annullate.
  9. Send to Bryce
    Invia l’oggetto o gli oggetti selezionati a Bryce.
  10. Send to Hexagon
    Invia l’oggetto o gli oggetti selezionati a Hexagon.

Creator Tools

Creator Tools
Situata sul lato destro dell’interfaccia di DAZ Studio questa toolbar ha le seguenti funzioni:

  1. Show or hide the align tab
    Visualizza o nasconde la scheda Align, utilizzata per allineare oggetti nella scena.
  2. Show or hide the D-Form tab
    Visualizza o nasconde la scheda D-Form, utilizzata per editare i D-Former (vedi punto 8 della toolbar Create) inseriti nella scena.
  3. Show the Shader Mixer tab
    Visualizza la scheda Shader Mixer, utilizzata per modificare gli shader utilizzando connessioni tra shader “brick”.
  4. Show or hide the Shader Builder tab
    Visualizza o nasconde la scheda dello Shader Builder, utilizzata per la creazione di shader avanzati.
  5. Show or hide the Figure Setup tab
    Visualizza o nasconde la scheda del Figure Setup.
  6. Display the Transfer Utility dialog
    Visualizza la scheda di Transfer Utility, che permette di trasferire dati da un oggetto ad un altro.
  7. Show or hide the Property Editor tab
    Visualizza o nasconde la scheda del Property Editor, che permette la creazione, modifica, cancellazione, selezione, il trasferimento e raggruppamento delle proprietà di un oggetto.
  8. Display the Morph Loader Advanced dialog
    Visualizza la scheda del Morph Loader Advanced, che consente di importare e applicare morph target all’oggetto selezionato.
  9. Display the Morph Loader Pro dialog
    Visualizza la scheda del Morph Loader Pro, che consente di importare e applicare morph target all’oggetto selezionato.
  10. Texture Atlas
    Visualizza la scheda del Texture Atlas, che permette di raccogliere tutte le texture della figura selezionata, ridimensionarle e scalarle per combinarle in un nuovo gruppo di texture. Molto utile per ridurre le dimensioni complessive delle immagini e migliorare così le prestazioni in applicazioni real-time.

Schede

Continuiamo l’analisi dell’interfaccia di DS, trattando adesso sommariamente alcune schede (tab) del programma.
Quelle non citate, ma anche quelle trattate qui saranno approfondite nei prossimi articoli.

Scene

Tab Scene

In questa scheda vengono visualizzati tutti gli oggetti inseriti nella nostra scena.

Shaping

Tab Shaping

Con questa scheda è possibile variare la “forma” (shape) del Genesis, la figura umana 3D inclusa in DAZ Studio. Basta semplicemente agire sui cursori alla destra di ogni shape. Inoltre, è anche possibile combinare più shape per ottenere la propria figura umana personalizzata.

Smart Content

Smart Content

In questa scheda grazie ai metadata forniti coi contenuti è possibile visualizzare direttamente tutti i contenuti disponibile per una determinata figura o oggetto.
Trovate una breve descrizione anche in quest’altro articolo.

aniMate 2

aniMate 2

Questa è la timeline del plugin aniMate 2.
I blocchi blu, chiamati aniBlock sono in pratica delle animazioni preconfezionate.

Lascia una risposta