MachStudio Pro 2 rilasciato gratuitamente

EDIT: poiché il sito di StudioGpu è down potrete trovare un nuovo link da cui scaricare Machstudio Pro 2 alla fine dell’articolo.

Le aziende per aumentare la popolarità dei propri software e guadagnare nuovi utenti utilizzano differenti strategie. C’è chi come pmg con il suo messiahStudio organizza vendite virali a 10 $ per licenza e chi come StudioGPU offre il suo programma MachStudio Pro 2 addirittura gratuitamente, quando questo prima costava 4000 dollari.

La forza di MachStudio Pro 2 sta nella possibilità di effettuare il rendering di una scena 3D in tempo reale, permettendo una diminuzione dei tempi di lavoro, che di solito sono molto lunghi.


Schermata del programma MachStudio Pro 2

Altre feature sono:

  • la possibilità di manipolare le luci, camere, materiali, ambient occlusion e animazioni in tempo reale.
  • L’interoperabilità con la maggior parte dei principali programmi di CG tra cui Autodesk Maya, 3ds Max, Softimage, McNeel Rhino, Google Sketchup Pro, Autodesk Revit e Graphisoft ArchiCAD.
  • La possibilità di renderizzare a qualsiasi risoluzione e formato, come per esempio 1080P, 720P, 16:9, 4:3, NTSC, PAL.

Naturalmente avrete bisogno di un computer di fascia medio-alta o alta, munito di una scheda video con GPU potente e compatibile con DirectX 11 per sfruttare appieno il programma.
Qui sotto trovate un elenco delle caratteristiche minime richieste.

Sistema operativo:
Microsoft Windows 7 – 32 bit o 64 bit, Microsoft Windows Vista Business (con DirectX 11) – 32 bit o 64 bit (SP1 o superiore)

Requisiti hardware minimi:
Intel Pentium 4 o superiore, AMD Athlon 64 o Opteron

2 GB RAM

2 GB di spazio disponibile su disco

Scheda video da 1 GB compatibile con DirectX 11 (testato con ATI e NVIDIA)

 

Potete scaricare MachStudio Pro 2 liberamente da questo link.

EDIT 28/12/2011: sembra che al momento il sito di StudioGPU sia down, ma è comunque possibile ancora scaricare MachStudio Pro 2 da download.com a questo link: http://download.cnet.com/windows/studiogpu/3260-20_4-10156504.html.
Per informazioni potete dare un’occhiata anche alla pagina Facebook, al momento ancora attiva, disponibile a questo indirizzo: http://www.facebook.com/studiogpu.

Le immagini provengono da:  http://www.studiogpu.com/

Commenti Più Recenti

  1. gianluca 7 marzo 2012
    • 3DDSA Admin 7 marzo 2012

Lascia una risposta